I Viaggi nell'Arte - iniziative a favore della valorizzazione del patrimonio artistico, per soddisfare il fabbisogno di promozione culturale e territoriale con l'utilizzo di innovativi sistemi di veicolazione digitale da realizzare in collaborazione attraverso gruppi di lavoro tra studenti.

Progetto NarrarteBenefici
Vivendo in un Paese con elevata presenza di opere d’Arte, la possibilità di apprezzare capolavori è frequente. Troppo spesso però non si riesce a cogliere appieno la bellezza dell’Opera per mancanza di un’ adeguata
 interpretazione del messaggio che l’artista intende inviare all’osservatore. Questa iniziativa intende facilitare l’apprezzamento delle Opere d’Arte al fine della promozione della cultura attraverso sistemi innovativi di veicolazione digitale. 

Il progetto mira a stimolare la curiosità e la fantasia dei più giovani, dando risalto alle Opere d’Arte e agevolando il trasferimento del sapere mediante l’uso delle più efficaci soluzioni multimediali accessibili con i più comuni mezzi di comunicazione on-line affini alle tecnologie già largamente usate dai ragazzi.

Possibili estensioni del progetto sul territorio
Per ogni Opera d’arte rappresentata nei filmati multimediali è previsto inoltre la produzione di un codice QR, in modo da rendere eventuali riferimenti stampati (manifesti, brochure, etichette) collegabili al filmato sul web.

Codice QR in loco

Quindi ulteriori attività promozionali che in alcuni casi e in accordo con i gestori della stessa Opera d’arte (musei, pinacoteche) potranno tradursi in nuovi ed interessanti veicoli culturali in loco

La narrazione delle Opere, proposte in un primo elenco di 50 a rilevanza internazionale, divise tra pittura e scultura, viene  curata dei gruppi di lavoro composti da alunni e docenti delle scuole superiori. L’integrazione degli effetti multimediali quali zoom, risalto grafico dei particolari e sincronizzazione della voce narrante registrata dai ragazzi, sono sintetizzati in un filmato a cura del supporto tecnico del progetto.

I filmati prodotti sono poi raccolti nel portale del progetto www.narrarte.it. Allo stesso tempo gli stessi filmati sono promossi attraverso riferimenti su GoogleART project, Facebook, youtube, twitter e apps gratuite su store Android-Iphone, incentivando la visibilità sul web.

Senza dubbio, ciò rende i riferimenti più fruibili e meglio conosciuti di prima, inducendo ad un maggior interesse per il bene comune. Il progetto favorisce quindi occasione di esplorare Dipinti e Sculture oltre l’evidente bellezza.

L’intento è di realizzare nuove attrazioni culturali e impulsi per una crescita sociale tesa al rispetto e alla sensibilità per l’Arte, espressione di civiltà e testimonianza di valori umani, fondamenti indiscutibili di un rapporto sociale vivido e costruttivo.

IL METODO
I soggetti coinvolti nel progetto tra studenti, docenti e tecnici del Campus virtuale Magistera, cooperano alla diffusione di illustrazioni animate delle Opere scelte tra le categorie Pittura e Scultura. Oltre alle Opere illustri, troveranno spazio anche le Opere minori, meno conosciute ma degne di essere evidenziate. L’opera multimediale da produrre per ogni Opera d’Arte scelto dai gruppi di lavoro, è formato da una voce narrante che introduce il visitatore ad una breve presentazione dell’Autore seguita dalla presentazione dell’Opera dando risalto ai dettagli tali da rendere il filmato più esaustivo e coinvolgente possibile.

Esempio di descrizione dell’Opera

La presentazione avviene con l'ausilio della descrizione vocale dell'Opera, in cui vengono evidenziate sfumature e particolari, utilizzando opportuni accorgimenti multimediali utili ad una esposizione più chiara.
(segue esempio con sequenza immagini).

Vedi filmato su youtube - https://www.youtube.com/watch?v=NRnLWcBD3GY

Il lavoro di equipe sarà quindi suddiviso tra le seguenti attività:

  1. Scelta dell’Opera da trattare
  2. Elaborazione del testo della descrizione: introduzione Autore - riferimenti temporali del contesto del storico – introduzione all’Opera – descrizione dei particolari.
  3. Registrazione audio del testo
  4. Numerazione sequenziale dei particolari per la creazione da parte dei tecnici del progetto della descrizione multimediale.
  5. Pubblicazione del filmato nel portale http://www.narrarte.it, su GoogleART project, Facebook, youtube, twitter e apps gratuite su store Android-Iphone. 

La collaborazione tra studenti docenti e tecnici del progetto rende possibile la realizzazione di collezioni multimediali con standard professionali anche se di origine amatoriale.

Collegamento alla form di prenotazione Istituto/Associazione
Collegamento al KMS per la gestione del progetto
Richiede le credenziali di accesso in seguito alla convenzione
con l'Istituto
 Area progetti