Gli Audiofumetti educativi - I ragazzi delle Scuole, prima da osservatori poi come protagonisti, possono produrre contenuti e  condividere gli elaborati tra classi ed istituti diversi, nell’ottica dell'interscambio culturale applicando  i principi del Peer Education.

AudioFumettiProgetto Audiofumetti
In relazione alle possibili azioni di contrasto delle problematiche giovanili quali:  bullismo, Ludopatia, Nomofobia, uso di sostanze psicotrope ecc., l'iniziativa mira a coinvolgere studenti e docenti delle scuole, organizzati in gruppi di lavoro, formati secondo le varie competenze. 
 

Le Attività riguardano la Scenografia, la sceneggiatura, il disegno, le voci dei personaggi e gli effetti sonori; attività stimolanti che non danno spazio a protagonismo, lasciando i meriti del risultato al gruppo. progetti formativi che invitiamo a gestire in modalità on line prevedono l’utilizzo di piattaforme L.C.M.S. (Learning, Content, Management, System) all’interno del Campus Magistera. 

Collegamento al Sito del progetto (DEMO) 
Premessa:

Il mondo digitale ci inonda quotidianamente di informazioni a volte utili e provenienti da fonti autorevoli, altre volte ambigui e fuorvianti. Il messaggio che arriva ai più giovani può risultare inopportuno o addirittura nocivo.

Oltre alla vita sociale, alla Scuola e ai mass media tradizionali, da qualche decennio si è aggiunta la possibilità di rivolgere l’ attenzione a una moltitudine di informazioni, facilmente accessibili con i comuni Smartphone.

Da una parte ciò è di grande beneficio per tutti, dall’altra l’enorme quantità di dati disponibili si presenta foriero di insidie. Cyberbullismo, Ludopatia, Nomofobia, Sindrome da hand Phone, sono alcune delle patologie comportamentali che oggi si è costretti ad affrontare. La comprensione dei danni causati da queste insidie è difficile per i ragazzi, non in grado di percepire le reali conseguenze di alcuni comportamenti e delle false informazioni in circolazione sulla rete.  Inoltre affrontare questi argomenti in modo diretto può risultare noioso per i ragazzi.

Coinvolgere i giovani nella realizzazione di un audiovisivo, nello specifico un audio fumetto, in cui i racconti mettono in risalto comportamenti più o meno virtuosi dei personaggi, può catturare maggiore attenzione sull’argomento da trattare.

I gruppi di lavoro, creati in base alle attitudini degli studenti, si occuperanno della stesura della storia, della scenografia, della sceneggiatura, della registrazione delle voci da associare ai personaggi, fino alla scelta di effetti sonori e della colonna sonora dell’opera multimediale che sarà prodotta e diffusa attraverso il portale del progetto e sui Social più diffusi.

I ragazzi delle scuole superiori, coordinati da docenti, tutor tecnici informatici del progetto, grazie agli strumenti web di condivisione e organizzazione del materiale, hanno la possibilità di trattare tematiche a loro vicine, al fine di promuovere buone prassi ed evitare disagi e problematiche oggi troppo diffuse. 

L’intento è di realizzare nuove attrazioni culturali e dare impulso ad una crescita sociale tesa al rispetto della persona, fondamento indiscutibile di rapporti sociali reali e costruttivi.
Questa iniziativa può risultare più incisiva di altre strategie dal momento che gli stessi studenti possono riconoscersi nei vari personaggi della storia, con l’obiettivo di simulare esperienze positive da replicare o negative da evitare nella vita reale.

Attivazione dei gruppi di lavoro

Le attività da organizzare sono divise per gruppi di lavoro:

Gruppo

Mansioni

Componenti

Sceneggiatura

Scrive i testi dell’audio fumetto, personaggi e voce narrante se prevista

Studenti, Docenti, Tutor

Scenografia

Descrive lo sfondo ambientale - interno o esterno - nel quale si svolge l'azione dell’Audio fumetto

Studenti, Docenti, Tutor

Disegno

Realizza le tavole dei disegni da acquisire digitalmente

Studenti, Docenti, Tutor

Voci/sonoro

Registra le voci dei personaggi, della voce narrante, colonna sonora e rumori di fondo se previsti.

Studenti, Docenti, Tutor

Tecnico

Sincronizzazione immagini voci e suoni per la produzione di un filmato da condividere sul portale del progetto e su i principali Social.

Tecnici del Campus Magistera

 

Di seguito sono riassunte le fasi del progetto, dove i gruppi di lavoro formati da studenti, docenti e tecnici informatici del Campus Magistera, curati da un coordinatore e con l’ausilio di supporti web condivisi, potranno collaborare per produrre gli audio fumetti.

 

FASI realizzazione Audio Fumetto

Competenza

1

Adesione per l’attivazione di uno o più gruppi di lavoro nel proprio Istituto scolastico

Scuole

2

Adesione per la promozione e divulgazione dei prodotti Audiofumetto – Corso per Docenti FAD

Scuole

3

Attivazione gruppi di lavoro

Studenti, Docenti, Tutor

4

Produzione sceneggiatura

Studenti, Docenti, Tutor

5

Produzione scenografia

Studenti, Docenti, Tutor

6

Produzione tavole disegni/scene audiofumetto

Studenti, Docenti, Tutor

7

Produzione audio testi personaggi/voce narrante/colonna sonora/effetti sonori

Studenti, Docenti, Tutor

8

Sincronizzazione elementi per produzione filmato AudioFumetto

Tecnici Campus

9

Pubblicazione sui portali Audiofumetti.it, Facebook, youtube, twitter e APP gratuite su store Android-Iphone + codice QR

Tecnici Campus

 

FASI realizzazione Percorso FAD per docenti (Facoltativo)

Competenza

1

Scelta dell’argomento da trattare

Gruppo scientifico

2

Registrazioni delle lezioni

Docente incaricato

3

Authoring e courseware su piattaforma L.C.M.S. del progetto

Tecnici Campus

4

Assegnazione utenti e rendicontazione interazioni webinar/Insegnanti

Tecnici Campus/Tutor FAD

Collegamento alla form di prenotazione Istituto/Associazione
Collegamento al KMS per la gestione del progetto
Richiede le credenziali di accesso in seguito alla convenzione
con l'Istituto
 Area progetti